Libera il tuo inglese: facili trucchetti per migliorarlo

Chi mi conosce sa che ho un amore incondizionato per la lingua inglese

Fin dalle superiori ho imparato ad amare questa lingua così armoniosa e qualsiasi cosa potesse farmi imparare di più su cultura, letteratura, modi di dire e così via…

Ne è nata una passione che non si è mai affievolita tanto che, se compro un libro, preferisco comprarlo e leggerlo in inglese piuttosto che nella mia lingua

Tutti ormai studiano l’inglese a scuola ma in tantissimi si vergognano di utilizzarlo

Le scuse  sono sempre le stesse:

Non conosco tanti vocaboli

La mia pronuncia è pessima

All’estero non fanno nulla per farsi capire

ed è così che la lingua che abbiamo studiato per minimo 5 anni, va a farsi benedire… Che peccato!

Eppure, gli spunti per migliorarla sono tantissimi intorno a noi, e a volte, basta qualche piccolo accorgimento per migliorare la nostra performance

Voglio condividere con te qualche trucchetto che negli anni mi è tornato utile

Se stai leggendo un testo in inglese, NON ti soffermare a cercare il significato di ogni singola parola

Mi spiego meglio, leggi il testo tutto d’un fiato, arriva in fondo, e vedi se ne hai capito il senso. Questo perché se ti soffermi ad ogni singolo vocabolo che non conosci alla prima lettura, rischi di perdere il senso del testo, ti annoi ed è più facile gettare la spugna!

Se ne avrai capito il senso, la soddisfazione crescerà come la voglia di andare ad analizzare il vocabolo che non conoscevi. La singola parola, cercata e studiata in un contesto ben preciso, sarà più facile da ricordare!

PER MIGLIORARE LA PRONUNCIA

Smetti di pronunciare le parole come si scrivono! Magari ne sbaglierai lo spelling 2 o 3 volte (ti assicuro, non di più!) ma non tornerai mai più a pronunciarla in maniera sbagliata. Presto la tua mente assocerà alla pronuncia corretta, la corretta scrittura

ASCOLTA LA MUSICA ATTENTAMENTE

Scegli tra le mille proposte due o tre cantanti o canzoni che ti piacciono, tra di loro, seleziona preferibilmente qualcuno di origine britannica (hanno una pronuncia più semplice e modi di dire meno complicati), prendi una canzone ed ascoltala fino a memorizzare mentalmente ogni singolo suono. Non ci hai capito nulla? NON IMPORTA!

Ora che ne conosci il suono, cercane il testo sul web e ti stupirai di quante parole troverai che già conoscevi. La loro pronuncia, in questo modo, sarà difficile da dimenticare

Mi racconterai se ha funzionato?

Di piccoli trucchetti ne ho ancora tanti, sarò felice di conoscere i tuoi e di ricevere i tuoi commenti su questo articolo

Spero di esserti stata utile

A prestissimo, qualche altro trucchetto

Bacini

Laura

 

 

Rispondi