Stile VINTAGE: perché sceglierlo?

Comincio con il raccontarti perché IO ho cominciato a vestire questo stile. Ho sempre avuto un fisico burroso e anche molto muscoloso che, ovviamente, non si è assottigliato dopo due gravidanze.

Non avendo la possibilità economica di vestire al 100% Max Mara o Armani, la moda degli ultimi 20 anni non mi è venuta in aiuto!

A partire dai Jeans che, indossano tutte, e che a me fanno sembrare piccola, tarchiata e sproporzionata  Ti assicuro, prima dei 20 anni ne ho provati di diversi modelli, ma niente!

La vita bassa: un incubo! Nonostante la palestra, ho sempre avuto la pancetta, anche prima dei figli. Esclusa!

I crop tops: li evito come la morte! Primo per l’età 44! E secondo perché nemmeno a 20 anni mi avrebbero restituito una figura esile e, essendo pure tappa, di certo non regalano l’illusione di qualche centimetro in più

Pizzi, strass, inserti, sbieco, punte e tutte le stranezze moderne non facevano che farmi sembrare più bassa e tarchiata

Per non parlare del temutissimo e odiatissimo inverno quando questi super mega imbottiti piumini color sacco della spazzatura, ci tengono super caldo! Lasciamo perdere!

Beh, hai capito insomma …

Gli abiti che vedevo nei miei amatissimi film anni 50 mi sembravano un sogno e grazie ad internet mi si è aperto un mondo! Ho scoperto che l’industria si è aperta alle riproduzioni di abiti vintage, dai tessuti più moderni, versatili e sicuramente più economici del vero stile vintage. Bang! Una folgorazione! Un’immensità di modelli diversi, colori, fantasie dagli anni ’20 agli anni ’70.

I miei preferiti sono anni ’40 e ’50 e super colorati.

Phototastic-14_07_2017_19cbfe51-9b97-49e3-950f-6cd17cd1a0bb

Scegliere è semplicissimo dato le misure dettagliatissime. Modelli super femminili come piacciono a me, insomma ho trovato il mio paese dei balocchi

Se hai deciso di avvicinarti a questo stile e vuoi qualche consiglio, lasciami un commento o scrivimi a goodchoice.laura@gmail.com

Baci

Laura

cropped-lips-1213162_1280-e1508253420901

 

Rispondi